Home

Milano…di sabato!

Lascia un commento

Allora siamo a Sabato 27 Gennaio, ho un impegno in quel di Milano alle 12.00… e miracolo sono puntuale, mancano solo 5 minuti a mezzogiorno.
Le persone che devo incontrare devono trovarsi tutte…sotto l’ago e filo!
Acc… avrò mica capito male il posto?


qualche foto… nell’attesa!
ecco come mai non c’era ancora nessuno!
un sms mi avverte che l’arrivo è posticipato di un quarto d’ora, per cause non dipendenti dalla volontà dei partecipanti… nessun problema, almeno non farò la solità figura da ansiosa che arriva in anticipo agli appuntamenti, meglio di così non mi potrebbe andare… certo se lo scrivo poi lo leggono… va bé chi legge mi conosce!

Quel segnale stava antipatico a qualcuno? Volevano spostarlo e mi viene un idea.
rispondo all’sms del ritardo con il seguente mex:
Nessun problema, mi han detto che per oggi l’ago non lo spostano!

E dettaglio di un punto di vista, il mio, come son piccolaaaaaaa!

ahem… no è l’ago che è troppo grande!

Per non parlare del filo!
quante rocche dovrei impacchettare per fare un filo di quelle dimensioni?
Basta pensare al lavoro sono in vacanzaaaaaa!


Finalmente ci incontriamo, dato che vogliamo far schiattare di invidia chi non è venuto all’incontro, dopo abbondanti bevute, notate le bottiglie sotto?
Abbiamo deciso che fotografie che ci raffigurino per ora non ne vedrà nessuno, una lunga dissertazione su…. HOUSE e JAG… sugli altri argomenti trattati metto il veto io… e le ore sono passate veloci!

nota importante le bottiglie le ho fotografate, ma nessuno di noi ne ha bevuto un goccio… non che qualcuno creda davvero che ci siamo ubriacati!

L’unica cosa di cui ci siamo ubriacati son state le chiacchiere tante e divertenti!
Esperienza da ripetere al più presto, magari a Torino all’ombra della Mole, ho da ri-visitare il museo del cinema, o a Milano in occasione della stramilano…o altro!
Ah sulla Stramilano l’idea di farla in Skate o monopattino, dopo certi episodi di un certo telefilm è li che stuzzica…. tanto li ho già visti anche lo scorso anno pure con i pattini… no ok..io la faccio a piedi e basta… sennò poi la stampella mi serve sul serio!
Rabb-it

Annunci

Ospiti…e ruggiti!

Lascia un commento

Oggi mi è passato a trovare Willy, con annesso propietario bipede.
Il piccolo botolo, un pechinese di 15 anni…o 15 anni di pechinese che fa molto più sorridere, era stato da me per un mese intero in occasione delle ferie dei proprietari, e io lo avevo accudito, molto tempo fa, prima che in casa mia entrasse…un puma in versione gattesca!

LEI.

Che non è stata per niente felice di vedere un estraneo quadrupede invadere il suo territorio.

Un piccolo puma… già i leoni e le tigri possono ruggire, i gatti e i puma no, mi pare di ricordare che manca loro un ossicino che permette loro di soffiare in quel modo caratteristico, ma niente ruggiti possenti, e gravi.
Ok l’angolo del documentario è finito, volevo solo presentarvi Willy ed Apple.
Una finestra tra di noi, forse come titolo era migliore.

Allenamenti…

Lascia un commento

…io che mi alleno?

Ma se sono la pigrizia personificata!

Eppure nel mio piccolo, supero di poco il metro e mezzo e con l’età mi sa che scenderò pure di qualche centimetro, ogni tanto mi sorprendo da sola.

Mica cose serie, solo qualche pedalata o camminata, senza eccessivo impegno, ma siccome mi conosco e so che se non ho un motivo per pedalare o camminare potrei anche starmene in casa a vedere la tv o al pc per ore, allora mi pongo un obbiettivo, che da tre anni a questa parte è sempre il solito, fare i 15 km della stramilano in meno di tre ore, camminando senza eccessiva fretta.

Immagino le risate di chi i 15 km se li corre in meno di un ora, ma io non voglio correre, voglio solo fare moderata attività fisica e avere un obbiettivo anche se magari un filino ridicolo, per chi il fisico ce l’ha, mi aiuta a farlo.

Poveretti gli amici che si sorbiscono i miei allenamenti, lo faccio da sola, non potrei obbligare nessuno ad andare al mio ritmo, troppo lento e con troppe pause, ma poi racconto…o durante tra una pausa e l’altra.

E quello non lo faccio tanto per annoiare loro, quanto per dare a me uno sprone ulteriore, sapendo che mi alleno se non dico nulla potrebbero bacchetarmi per il mancato impegno, se non lo dico a nessuno… da sola tenderei ad essere molto indulgente con me stessa!

e gli allenamenti inizierebbero a saltare…

Non so se li ho mai ringraziati per il silenzioso supporto, forse non immaginano nemmeno di darmelo, bé grazie ragazzi di tutto.

Come andrà quest’anno?

Lo scriverò qui sopra dopo la stramilano… preferisco non azzardare ipotesi.

Rabb-it

fidarsi è bene non fidarsi è meglio

Lascia un commento

No non è la solita paranoia da pessimista cronica, è che tempo fa quando hanno letto il mio post in cui dicevo che non permtettevo i commenti in mia assenza, qualcuno mi ha scritto privatamente dicendomi che di commentare le mie fesserie non ci pensava proprio.

Poi io sono stata off line a lungo per un problema al PC e solo stasera son potuta passare dal mio blog e mi son detta meno male che non ho lasciato libertà di commento, è solo un blog non un fourm o un sito di discussione, ma poteva diventare davvero luogo di liti, in assenza di moderazione.

Quanto sono presuntuosa, ma forse meglio dire così che lasciare libertà di commento e poi pretendere che chi commenta protetto da un ipotetico anonimato si presenti con nome e cognome, perchè non ci piace quello che dice o scrive.

io non chiedo il nome a chi ha voglia di commentare, ma non assicuro nemmeno la pubblicazione.

OK con questo post considero chiuso da parte mia l’argomento commenti, e quanto prima riprenderò con i miei soliti monotematici argomenti.

Rabb-it