Home

Vandalismi virtuali

Lascia un commento

Come ho detto l’altra sera a chi ha commentato… ero a far danni.
Virtuali. Qui.*

  
In realtà mi fermai per riprendere un poco fiato… e la scusa fu perfetta.
Sì… stavolta Firenze è stata visitata.
Con un paio di giretti all’alba.

 
Prossimamente… 

Altro

Meno di un mese

Lascia un commento

Ecco quanto è stato il tempo senza connessione da casa.
Non posso dire senza internet perché andando in biblioteca sono sempre riuscita a stare aggiornata, più o meno.

In realtà stare un po’ senza la connessione è stato utile, faresti meglio a metterci un limite al tempo passato online.

Altro

Gite all’Album e altre sciocchezzuole

Lascia un commento

Li avete visti i post all’Album di agosto, vero?

(Lo so qui non ha senso come frase, ma ne La tana originale sì)

 
Le altre sciocchezzuole?
Oh… nulla che non abbiate già letto.

Altro

Una mattina

Lascia un commento

Svegliarsi alle quattro e mezza senza che suoni la sveglia, puntata per le cinque.

Riuscire a non pensare che si poteva benissimo dormire ancora una mezz’ora.

Alzarsi e prepararsi per la giornata. 

Senza fretta, tanto ho mezz’ora di anticipo. 

Mi preparo il té e mentre sto per metterci lo zucchero: suonano alla porta.

E chi è a quest’ora? 
Mi domando.

Andare ad aprire e…
Altro

Mi stavo quasi per scordare…

Lascia un commento

… del 13esimo post!
 

Preparato a metà ottobre, perché sapevo che il 13esimo era da scrivere.
E non ero sicura che me ne sarebbe venuta voglia.
Programazioni…

Altro

Conto alla rovescia

Lascia un commento

Un mese esatto e ci siamo.
Si entrerà ufficialmente nel decimo anno del blog. L’altro. 😉
Ho già un idea su quello che saranno i post del prossimo anno.
Il che è un male.
Se so cosa farò l’anno prossimo trovo difficile studiare qualcosa per terminare questo.

Lo so, assurdità.
In effetti sta lì come etichetta.

Costegno

Lascia un commento

Neologismi.

Conosco gente che scrive di mestiere.
Magari conosco è parola grossa, diciamo che ci si legge ogni tanto.
Con un paio di loro ci si è persino incontrati una o due volte.
Ecco come mai so… che io non sarei mai in grado di farlo.


Ci vogliono costanza e impegno.


Costegno, appunto.
Impanza non mi piaceva.
Niente… è che mi serviva un titolo assurdo e mi è uscito quello.

Altro

Older Entries