Home

Quello di prima…

Lascia un commento

… era il post numero 2600. (ne La Tana Originale)

No così.


Giusto una segnalazione per i maniaci del contatore.

So che siete lì.

Vi conosco oramai.

Certo che contare come post pure le segnazioni con giusto un link e poco altro… sa un poco di assurdo, ma per oggi va bene così.

Buon pomeriggio.

Annunci

Fatto!

Lascia un commento

La soglia è stata varcata.
E i post sul contatore per quest’anno sono terminati.

Dovrò trovare altro con cui annoiarvi.
O magari tacere.

Sì, forse farei meglio.

Di altro continuo a non voler scrivere. (Non qui almeno!) 

Abbiate pazienza. 

200.000

Lascia un commento

Oramai ci siamo.
La soglia delle 200.000 visite è praticamente cosa fatta. 
Altro

Sui 5000…

Lascia un commento

… click.
Altro

Meno di 10.000

Lascia un commento

Il contatore dice che mancano meno di 10.000 visitatori per arrivare a 200.000 visite.
Considerando che il contatore parte dal maggio/giugno 2010… e il blog esisteva già da quasi 5 anni… magari ne mancano anche meno.
Magari.

Ma non importa.
200.000 persone che cliccano per sbaglio inciampando in un link mica sono lettori.
Toc toc toc
Allora che ne parli a fare?

Così… argomento neutro per non parlare di altro. 

-20…

Lascia un commento

…mila.
Sono le visualizzazioni che mancano per arrivare a 200.000 visite alle pagine del blog. (la tana ooriginale non qui)
Già il contatore dice 180.000.

Che dite ce la facciamo per la fine dell’anno?

Ve lo dico al 31 di dicembre se ci si arriva o meno.

10… no 25

Lascia un commento

Ad un certo punto del 2016 decisi che non volevo fare il giro al contrario.
Dopo 16/13/10/7/4/1, non avevo alcuna intenzione di fare 1/4/7/13/16… però avevo già fatto 1 e 4, luglio e agosto appunto. 
E mi venne un ispirazione:
 
settembre… sette; (Oops pareva che continuassi vero… 1/4/7 e invece. ^_^)
ottobre… otto;

novembre… nove.

E indovinate un po’: dicembre…10.

Preparai questa bozza come promemoria. 
E come quasi ogni fine anno, da un po’ di tempo a questa parte, eccovi i post da rileggere, se proprio vi va, del 2016.

Ci si rilegge l’anno prossimo.

Spero*. 😉 
Humor nero pece targato Rabb-it
Altro

Older Entries