Home

Settembre da record

Lascia un commento

A vedere nell’archivio che a settembre ho superato i 40 post mi scappa da ridere.
Questo blog era iniziato con due tre post al mese, quando andava bene.
D’accordo che molti son semplici rimandi ad altrui blog.
Ma che impennata negi ultimi mesi.
Agosto escluso per ovvi motivi.

Ma 40 sono troppi.
Ottobre sarà più moderato.

Forse

Annunci

Pubblicità e nonna

Lascia un commento

Allora mi ero ripromessa che mai avrei fatto pubblicità qui sopra, a cose come merendine e varie, e io avrei anche l’intenzione di mantenere la parola.

Ma una cosa fatta da mia nonna, 88 anni compiuti, nei giorni scorsi lo rende impossibile.
Non aveva voglia di mangiare, e se ne esce con una frase:
“Ma si anche quelli del calcio, una scodella di caffelatte e quella cosa dolce sul pane, e via campioni del mondo.”*

Traduco, non voleva mangiare quello che avevamo cucinato, ma il dolce, nella fattispecie la nutella la voleva eccome 😀

Ora a parte i logici commenti sui danni della pubblicità… mio fratello adora il calcio, ed era lui quello che le stava facendo storie per la sua inappetenza.
La cara vecchina sapeva bene come colpire.

Speriamo si limiti alla Nutella.

*
Mi spiace solo una cosa: raccontata così non è poi tanto divertente, era il momento e la tranquillità con cui si è messa a prendere in giro mio fratello che lo ha reso un momento epico.

Ah…Nonna, senti una cosa: basta televisione ti fa male!** 😀

**
I post che la riguardano glieli leggo sempre.
Chissà se dovrei leggerlo anche a mio fratello?
No, meglio di no.

Indici di ascolto alle stelle…

Lascia un commento

Un vantaggio ad esser a casa di venerdì questa settimana l’ho trovato di sicuro.
Ma se anche avessi lavorato avrei programmato il VHS, mica deve essere usato solo per telefilm e partite.

(I primi per me, le seconde per fratello)

raitre
dalle 10 alle 12

Venerdì 3 ottobre

Vi chiedete di che parlo?
E CST no?
Forza…

Orari di post

Lascia un commento

Mi hanno domandato che orari faccio che i post sono ad orari impossibili, esempio post messi online al mattino quando sono al lavoro, e dal mio lavoro non ho accesso ad internet, o di primo pomeriggio.

Escludendo che visto che faccio i turni, quando faccio sei due non ho problemi a postare nel pomeriggio, quando faccio due dieci posso postare da casa al mattino.
Esistono anche i post programmati, quelli che si scrivono quando si vuole, ma non si postano, li si lascia li con l’indicazione di quando devono pubblicarsi da soli.

Ci ho postato per tutto agosto in questo modo.
E non ho smesso.
Preparo il post e a volte lascio l’orario orginale, a volte no.

Motivo?
Nessun motivo particolare.
Mi andava di farlo e basta.

Perchè la spiegazione?
Perchè di replicare a chi vuol farsi i fatti miei, che i miei orari non sono fatti suoi mi pareva sgarbato.

Così è più… è più alla Rabb-it!
Come mi ha detto una volta una persona, son velenosa q.b.
E chi sa di ricette sa bene che vuol dire q.b. 😀

Mai dire mai…

Lascia un commento

Una volta ho detto non metterò mai il contatore delle visite sul blog.

Bene a conferma della mia incoerenza ora il contatore ci sta, da ieri.

Perchè l’ho fatto?
Be’ più che altro curiosità.
Di sapere da dove arrivano i miei tre lettori.

Però ho subito scoperto una cosa strana, che mi fa pensare che facevo bene a non volere un contatore.
No, non mi riferisco al basso numero di visite, so di aver pochi lettori, pochi ma buoni come si suol dire.

No, la cosa strana è che guardando il mio ingresso io risulto di Ivrea, ma io non sto scrivendo da lì.

Non ho nulla contro la città di Ivrea sia chiaro, ma mi domando se io risulto scrivere da lì e sto altrove, posso tenermi la mia curiosità su da dove possano leggermi gli altri.

Va be’ per qualche giorno lo lascio poi deciderò il da farsi.

A volte mi alzavo presto!

Lascia un commento







Miscellanea, di albe

Lascia un commento




Older Entries