Home

H… muta

Lascia un commento

Non so mica se vale per l’alfabeto. Ma un’acca muta è proprio quel che mi esce quando ad aspettarmi a casa c’è la scena che qualcuno ha saputo rendere fin troppo bene.

E no, sapere che il mio non è l’unico felino con una concezione bizzarra della gratitudine non è una gran consolazione.

Vi garantisco che l’espressione beata è la stessa!

Buongiorno!

1 commento

Ogni tanto mi ricordo della citazione del lunedì… che se mi venisse in mente la domenica sarebbe meglio!

L’unica maniera per realizzare i propri sogni è svegliarsi.

Roberto Benigni

Uno per tutti, tutti per uno!

3 commenti

Che ci crediate o no è il motto tradizionale della Svizzera. Niente a che vedere con D’Artagnan e compagnia bella.

Oggi la maggior parte degli svizzeri mangerà:
cervelat
(LA salsiccia svizzera)

bratwurst e

weggli
(pane al burro del 1° agosto)

Ogni regione poi ha i suoi piatti, ma questi sono proprio un must, soprattutto il 1° agosto.
Come mai? Ma perché oggi festeggiamo i 720 anni della Svizzera! Per chi non fosse pratico o volesse rinfrescarsi la memoria, ecco la leggenda di Guglielmo Tell riproposta da un punto di vista un po’ originale.
+
Auguri mamma Elvezia!
+

Ah, quest’anno compie 30 anni anche il salmo svizzero. Sì lo so che non è proprio il massimo, ma sempre meglio che continuare a dividerlo con gli inglesi, no?


+ + + +
+ + + +
+ + + +
+ + + + + + + + + +
+ + + + + + + + + +
+ + + + + + + + + +
+ + + +
+ + + +
+ + + +

Che ironia

2 commenti

Secondo me se vede questa un po’ al Blasco potrebbe venire la pelle d’oca.
Chissà se chi ha piazzato lo striscione ha fatto caso al cartello?

All’album ci sono un po’ di foto di uno dei 4 concerti di San Siro. Gli ultimi a quanto pare.

Poker a San Siro

Lascia un commento

Qualche giorno fa il Blasco ha annunciato che andrà in pensione. Eh già! Colpa d’Alfredo? Del whisky? Troppe bollicine? Magari fra qualche mese cambierà idea? Ci credi? Va beh, vedremo.
Intanto il 21 giugno sono riuscita a vederlo in uno stadio vero e soprattutto con un pubblico vero. Già perché vederlo fuori dall’Italia non è mica la stessa cosa. In ogni senso.

Avrebbe dovuto essere LA serata del mitico quartetto dei tempi dell’università, era una di quelle cose che volevamo fare insieme ad ogni costo, ma poi per vari imprevisti ci sono andata con un’altra compagnia. Poco male.

Ambiente favoloso, band di altissimo livello e… Blasco in grande forma!

Lo show! Praticamente perfetto!


Older Entries