Home

Questione di fondo…

Lascia un commento

…schiena!

per capire il soggetto tocca passare al link!

http://www.eriadan.it/?p=2583#comments

Grande eriadan!

Che spero mi perdoni se ogni tanto gli mando i miei papiri per commenti, invece che limitarmi a postarli nel mio blog.

Stavolta posto a casina mia.




Annunci

Gallerie

Lascia un commento

Rientrare dagli ultimi scampoli di vacanza.
Essere in una galleria e pensare che si sta correndo troppo, vedersi sorpassare da chi ritiene che si debba correre ancora di più.
Vedere che dall’altra corsia sta sopraggiungendo un altra auto che suona il clacson, sentire l’inchiodata dell’auto che stava per superarci, vederla sbandare nella nostra direzione, pensare… no non avere nemmeno il tempo di pensare.
Riesce a rientrare senza danni, ma dopo pochi istanti ci supera.
Prendere la targa e pensare io questo lo denuncio.
Chiedersi dove volesse andare così di fretta, ad ammazzare qualcuno forse.

Ieri più che la paura di rimanerci, ha prevalso la rabbia.
Rabbia di vite sprecate per andare di corsa, il più rapidamente possibile, verso cosa?
E se a schiattare fossero solo quelli che pigiano a tavoletta onestamente mi verrebbe da dire, son cattiva lo so bene, ben gli sta.

Ma non sono mai i soli ad andarci di mezzo.

MAI

Bloopers House

Lascia un commento

http://www.youtube.com/watch?v=qj4WZT9p2kw

Per la traduzione, per quelli che come me non sanno troppo bene l’inglese, un giretto sull’HouseMDitalianforum e troverete quella e non solo.






http://housemd-italianforum.forumfree.net/?t=19645708

al link la pagina diretta alla traduzione.

Contraddizioni

Lascia un commento

Alcuni giorni fa mi son lamentata di un lavoro di squadra non andato a buon fine.

Sicuramente a chi ha lavorato con me non ha fatto piacere leggerlo.

Visto che solo la sera precedente le avevo detto che era perfetto.

E’ assurdo da capire, ma io sono assurda.

Però il fatto che io me la sia presa per alcune cose, esagerazioni mie o meno non importa, non implica che non pensassi davvero che il prodotto che avevamo creato insieme fosse venuto comunque benissimo.

E in gran parte per merito suo, che filtrava molto della mia irruenza.
Oh sì, merito suo.

Non ho alcun problema a riconoscere i meriti a chi li ha.

No, non mi sto scusando per vedere il lavoro pubblicato, è venuto bene e tanto mi basta.

Mi sto scusando pubblicamente con lei, perché non si sa mai che ho fatto capire chi era senza volerlo, perché l’ho accusata in maniera pubblica e pubbliche devono essere anche le scuse.

Magari la prossima volta conto fino a dieci prima di dare invio…

Roma dal pullman

Lascia un commento

Durante la prima giornata a Roma ho deciso di farmi un giro su uno di quei pullman scoperti, che bello vedere la citta, sentire le spiegazioni, e scattare.
Ah scendevo anche, c’erano delle fermate in cui potevi tornare poi e un altro pullman passava ogni dieci minuti circa, il biglietto valeva per tutto il giorno.

Quindi partendo dal piazzale della stazione, anche se io il primo biglietto l’ho preso in Piazza S.Pietro…dettagli da pignola!

si passava davanti a…quasi quasi aspetto che me lo dicano gli altri dov’ero, e vi metto solo le foto.
Ok confesso:
come al solito non ho preso appunti, la mia memoria di luoghi e date e monumenti è nebulosa, infatti a scuola l’insegnante di artistica con me aveva perso ogni speranza, e non era la sola!
Quindi le foto non sono nell’ordine del tragitto, ma messe a caso.

Quella è l’ambasciata americana, me lo ricordo perché mentre la voce della guida, nastro registrato, spiegava dove eravamo mi sono voltata per fare una seconda foto e per una frazione di secondo ho pensato, ma tu guarda se scendessi qui per fare un po’ di foto per un post sul mio telefilm preferito?
Incoscienza e Incoerenza sono state stramente reticenti, insò… forse non era un idea così azzecata…e rinunciai!
Ma la coscienza non si era presa una vacanza?
Vai a sapere, forse era una delle due in incognito!
Però la seconda foto l’ho fatta!

Zona…meglio che taccio evitiamo altre figuracce, anche se penso che ormai peggio di così!

per oggi direi che basta così!

Cosa?
Dove ho messo le foto dei monumenti più famosi di Roma?

se son così famosi, non sarà mica vero che aspettate le mie foto per vederli?

Vi assicuro che dal vivo sono tutta un’altra storia!

Manie

Lascia un commento

Riprendo il discorso gita a Roma, avevo promesso un album fotografico e invece son partita con le mie beghe personali, ah giusto questo è il mio blog faccio quel che mi pare, come ho messo sull’altro profilo?

Simpatica come un crotalo incrociato con un aspide ed altrettanto velenosa?

Sì mi pare una definizione azzecata!

Allora do sfogo alla mia mania per le fontane, che è arrivata ben prima dell’epi di House che tanto ci fa parlare sui forum, vecchie gite vecchie foto, ma con fontane sempre presenti, ok sarà banale, ma come potevo non nominare House?
Dopo Meaning?
Naaaaaaaa!

Questa era di fronte alla Bocca della Verità.
Io sono arrivata nel piazzale ho visto la fila, non ero per niente attratta dall’idea di mettere la mia mano la dentro, anche perché non c’era Gregory Peck, mi volto vedo una fontana, collego quel Gregory con un altro e…scatto!

Ok avrei scattato lo stesso, perchè credete che me ne sia stata alla larga da quel mostro tranciamani? Everybody lies!

Questo dovrebbe essere…oddio meglio che non scrivo eresie.
Ero a spasso e visto che l’unico che poteva farsi legalmente il bagnetto in fontana era li ho pensato ma tu guardalo!
Era piazzale S.Bartolomeo?
Ma Perché non ho preso appunti mano a mano che scattavo foto?
Perchè ero troppo occupata a scattarne e a godermi Roma, per mettermi anche a scrivere, anche se qualcosina ho buttato giù, solo non credo lo pubblicherò.

qui ero su al Giannicolo, panorami e monumenti prossima volta ora son protagoniste le fontane, o almeno una parte di esse!

Questi sono i cavalli marini nel parco di villa borghese.
Ah vi domandate dove sia la fontana di Trevi?
Per lei un post a parte, forse e se mi sento ispirata!

ne avrei ancora da mettere, ma temo di fare un post troppo pesante e allora chiudo con questa fontana, che manco so dov’ero quando ho scattato.
Decisamente una turista poco diligente!

Buon proseguimento di settimana
e buon ferragosto.

Code di paglia…

Lascia un commento

Allora un poco di tempo fa una persona mi disse che secondo lei le persone intelligenti non chiedevano spiegazioni sulle cose che potevano sembrare una presa in giro, per non far scoprire di avere la coda di paglia.
Ora secondo quell’assioma allora se nessuno si pone delle domande su una cosa che è un aperta presa in giro allora lo fa o perché non ha capito la battuta, o perché l’ha capita e non vuol fare sapere che era azzecata.
Fin qui nulla di strano, seghe mentali e niente più.

Finché proprio quella persona non ha scelto il silenzio come mezzo di comunicazione.
Siccome penso sia una persona intelligente faccio mio l’assioma suo e l’accuso di coda di paglia.

I miei simili li riconosco.

I riferimenti li colgono solo la diretta interessata e pochi altri a conoscenza dei fatti.
Forse!

E non sto parlando di fatti di anni fa, per chiarire a chi so che potrebbe sentirsi chiamato in causa ingiustamente e senza ragione, ho detto potrebbe non che so che vi ci sente, o di pochi giorni fa, parlo di qualche settimana addietro.

Giusto un poco prima che iniziassero le ferie.

Grazie.

Per le foto della mia vacanza, tra un po’ quando avrò finito la cernita!

Ne ho fatte troppe!

Buona settimana.

Older Entries