Home

Uno per tutti, tutti per uno!

3 commenti

Che ci crediate o no è il motto tradizionale della Svizzera. Niente a che vedere con D’Artagnan e compagnia bella.

Oggi la maggior parte degli svizzeri mangerà:
cervelat
(LA salsiccia svizzera)

bratwurst e

weggli
(pane al burro del 1° agosto)

Ogni regione poi ha i suoi piatti, ma questi sono proprio un must, soprattutto il 1° agosto.
Come mai? Ma perché oggi festeggiamo i 720 anni della Svizzera! Per chi non fosse pratico o volesse rinfrescarsi la memoria, ecco la leggenda di Guglielmo Tell riproposta da un punto di vista un po’ originale.
+
Auguri mamma Elvezia!
+

Ah, quest’anno compie 30 anni anche il salmo svizzero. Sì lo so che non è proprio il massimo, ma sempre meglio che continuare a dividerlo con gli inglesi, no?


+ + + +
+ + + +
+ + + +
+ + + + + + + + + +
+ + + + + + + + + +
+ + + + + + + + + +
+ + + +
+ + + +
+ + + +

Annunci

…30

2 commenti

E sia siamo a 30 post.
Non mi veniva niente per il titolo e visto che al post precedente avevo messo 20… fantasia a manetta proprio.
Va bene le etichette: 
  1. Autocitazione
  2. Blog
  3. Varie
1&2 – Se parlo del blog è abbastanza ovvio che è un post autocitativo, vero?
3 – Il varie era perché non sapevo che categoria usare.
Ma secondo voi davanti a certi commenti, cosa dire?
A me è uscito grazie.
Un grazie perché se prima piaceva va bene lo stesso, anche se secondo me non è cambiato il mio modo di postare, sì verto al monotematico ultimamente, ma lo ho sempre fatto.
Vado a periodi.
Cosa manca?
Non ci sono più post sul lavoro e i momenti coi colleghi?
Che sia perché non ho più né l’uno né gli altri?
Vediamo che altro?
Parlo solo di telefilm? Va bene dopo aver aggiornato il cunicolo è il caso che aggiorno anche telefilmite.
Cosa scrivevo prima che adesso fa dire che il blog sia andato a ramengo?
Sul serio… tanto scrivo lo stesso quello che va a me, Spiessli fa lo stesso per quello che va a lei, però ditecelo… magari prendiamo spunto. O magari no, ma così a livello informativo.
Perché sono sicura che *_* non è il solo, o la sola, a pensare quello che ha scritto.
Mi sbaglio?
Come? Ho scordato di dire come mai dissertazioni e paturnie… no scusate davvero devo spiegare quell’etichetta? 
Buon fine settimana.

20…

Lascia un commento

…circa.
Questo post lo avevo preparato qualche settimana fa, non mi serviva rivedere la puntata per farlo, dovevo solo programmarlo per dopo la messa in onda.
20 sono i minuti di scene che nella versione doppiata sono in più rispetto alla versione originale della puntata pilota di White Collar.
Come lo so?
Perché la puntata in originale era una sola di sessanta minuti, nella versione italiana hanno aggiunto le scene tagliate ed hanno ottenuto due puntate da 40 minuti circa, rendendo ridicola una situazione di un paio di puntate dopo. Così le puntate in inglese sono 14, doppiate 15.
Alcune delle foto delle scene che in inglese non c’era sono a questo link.
Cosa diventa ridicolo?
Nella versione in inglese Peter incontra Mozzie tempo dopo, non alla prima puntata e quando lo incontra si vede chiaramente che è la prima volta che lo incontra faccia a faccia, ma nella versione doppiata fanno vedere un incontro precedente, così quando arriva la puntata in cui sembra non conoscerlo Peter passa per uno stordito.
Però va bene lo stesso, in fondo non ci si bada poi troppo, e i 20 minuti in più sono molto apprezzati, vero?
Cosa c’è nelle altre scene in più?
Semplici allungamenti di scene che nella versione orginale duravano molto meno, le avevano fatte più brevi.
Tipo la chiacchierata tra Neal e Diane, la scena in cui sta nel furgone per farlo partire, quando Peter e Neal vanno la prima volta nel magazzino dei falsari – ed altre che non ricordo – un minuto quì e uno là ed ecco fatto.
Non siete convinti?
Pazienza, penso che dormirò lo stesso stanotte.
Esattamente come voi.

Giusto per ridere

5 commenti

Ai miei fedeli lettori.
Leggevo da Zauberei dell’esistenza un concorso.
E avrei anche votato, non per me… quello lo lascerei fare a voi se ve ne viene voglia.
Il link del concorso con le regole per votare.
Tipo schede annullate per chi vota per oltre 4 categorie lo stesso blog.
O ignorate per chi vota meno di 8 categorie.
Ecco no, meglio se lo leggete il regolamento.
Se ho votato per Zaub?
Secondo voi la segnalavo se il suo blog non mi piaceva?
Va bene il masochismo, ma non arrivo a tanto.
Gli altri che ho votato?
Riserbo assoluto, il giorno che dovessero essere finalisti… riserbo uguale, non mi piace chi sale solo sul carro del vincitore.

… pomeridiano

Lascia un commento

Tanto per non lasciare troppo in cima al blog, poi lo leggono in troppi, il mio piccolo delirio di stanotte, ecco un link per divertirvi un poco.
Dedicato a… chiunque sappia distinguere tra un basso ed una chitarra*.
Questo post contiene una velata presa in giro che solo gli interessati possono cogliere, non fatevi scoprire dando alle fiamme la vostra coduzza di paglia. 
O il prossimo post sull’argomento potrebbe essere molto più esplicito. 
Ci siam capiti vero?
Prima o poi fuoco lo danno a te, intera non solo la coda di paglia.
Probabile.
Scusa ma l’etichetta a White Collar perché?
Oh facile, in una certa puntata uno a caso strimpellava una di queste.
Anzi a quanto mi ha detto chi ha visto la puntata era proprio come quella della foto.
Il fatto che quella marca si chiami quasi come un certo altro attore che nomini ogni tre per due è…
… una semplice coincidenza.
 Un utilissima coincidenza per l’etichetta due risate e coincidenze.
Per me la querela prima o poi la prendi davvero, inizia a cercarti un avvocato. 
Taci, menagramo di una. 
Mai
*Per me il numero delle corde, ma non ne sono mica certa.

Notturno…

Lascia un commento

No ma… leggo qui.
Dove dicono che un’italiana si vedrà giovedì sera in White Collar in Italia.
Mi lambicco un poco per pensare a dove stava nel pilot che proprio non me la ricordo, meno che meno mi ricordavo che nel pilot tirassero fuori un’assassina come scrivono lei abbia detto.
Vado a cercare altri articoli per vedere se capisco chi è e sorpresa trovo un pezzo, dove dicono che è sì un’ assassina, ma la puntata a cui ha preso parte è appena andata in onda in USA, terza serie.

Cioè, ma questi che scrivono per i giornali un’occhiatina per vedere cosa andrà in onda questa sera in chiaro per la prima volta? (Sì lo so… non ne dovevo parlare)
A questa stregua mi permetto di dire che potrei scrivere anche io per un giornale*, no?
Ora potrà sembrare poca roba sbagliare una serie, la prima, la terza, importa poco, vero?

Ma se devi scrivere un pezzo su un’attrice devi controllare un paio di cose.

  • Di averne scritto correttamente il nome.
  • Dimenticarti casualmente l’anno di nascita e mettere solo mese e giorno.
  • Che sia presente nel cast. (Ospite o guest role che dir si voglia)

…e nella prima serie di White Collar Jennifer Missoni non c’era.

Quanto tempo da perdere tengo, vero?
Però…se hanno trovato il titolo di una puntata andata in onda in USA, potevano verificare bene cosa sta per andare in onda in Italia, la seconda serie è passata solo sul satellite secondo loro era possibile vedere già la terza?
Pignola che non sono altro.

*
Sì, va bene ho esagerato, ma potrò ben sognare? ( E divertirmici a farlo!)
O dopo i 30, quasi 40, diventa vietato?
^_^
Buonanotte

Rientro a singhiozzo

Lascia un commento

Dopo la mia presa in giro pubblica di qualche giorno fa sono corsi ai ripari, hanno trovato chi sapeva come fare e hanno tolto di mezzo l’inglese, fino al prossimo inghippo informatico dovrebbero cavarsela.
Certo che mi sarebbe piaciuto vedere il loro rientro in lingua inglese, ma sospetto che si sarebbero affidati alla cartina tenendo spento l’infernale trabiccolo*. O fanno la fine dei tizi di quella puntata di Doctor Who**: perennemente in giro su un autostrada senza mai trovare l’uscita***.
È meglio che non li prendo troppo in giro, potrebbero vendicarsi.
*Pare che il trabiccolo in questione si sia resettato di nuovo sull’inglese mentre viaggiavano e lo hanno spento come da me immaginato quando ho scritto la bozza del post. Sul resto del mio pronostico meglio per me se non sanno cosa avevo scritto, ma azzeccare un terno al lotto mai? Ah già, non gioco!
** Sì vedevo anche quello, o perlomeno ho visto alcune puntate.
***Meglio che questo lo posto quando sono tornati a casa sani e salvi, va bene che sani con quei due è parola grossa eh.

Older Entries