Home

Degli eccessi di lodi…

Lascia un commento

… mai fidarsi.
Di norma è gente che alla prima mezza cosa che dici o fai che non gli garba la vedrai passare dalla parte opposta con eccessi di critiche. 
Non tutti eh. 
Ma parecchi di quelli che lodano eccessivamente qualcuno tendono a essere dei voltagabbana da competizione. 
Ergo diffidare di codeste persone è cosa saggia. 
E vale pure per gli eccessi di critiche, arrivano dal medesimo genere di persone. 
Banderuole. 
Altro

Annunci

I finti novellini

3 commenti

Dei blog. 


Oramai non mi capita quasi più di trovarne.
Non credo che non ce ne siano più, ma è che oramai da un po’ leggo solo i miei soliti e loro non possono essere novellini, dato che li seguo da anni, e meno che meno possono essere finti. 
E alcuni li ho pure incontrati.

Chi sono i finti novellini?
Altro

Conta almeno fino a dieci…

Lascia un commento

… e poi ricomincia, almeno una mezza dozzina di volte. 


Che dire conta fino a sessanta, o aspetta almeno un minuto prima di rispondere era troppo breve.
Tengo la lingua troppo lunga, e le dita troppo veloci, e mi ficco nei guai con regolarità.
Quindi ogni tanto Enza Cosci mi ricorda di contare… contare parecchio. 


A dire il vero io non ho fatto nulla; che cosa ti inventi?


Cara Enza tu sei me, quindi… se io sto scrivendo e ti cito te ne stai in silenzio. 


Scordatelo. 


Sì, l’ennesimo siparietto con la mia coscienza…

Altro

E il contrario?

Lascia un commento

Visto che l’ultimo post era la lista delle delusioni cocenti mi sembrava carino abbozzare anche quella delle piacevoli sorprese.
Dai pessimi, più o meno, momenti a quelli decisamente migliori. 

In parole povere visto che sapevo che avrei avuto meno tempo per scrivere e seguire il blog ho pensato bene di lasciarvi due post belli lunghi.

Tanto chi vuole evitarli non aprirà il post
Altro

Tu quoque Brute

Lascia un commento

La bozza venne preparata molti mesi fa.
E mano a mano aggiungevo. 


Quando poi il post finirà online non è dato saperlo.
Oh veramente se state leggendo ora lo sapete.



Appunto quello era solo l’incipt iniziale della bozza. 😉


Cosa potrebbe avermi richiesto mesi di… decantazione?
Lo scoprirete solo aprendo il post.
Altro

Mignoli

Lascia un commento

Questa è una storia lunga.
Ma chi mi legge su facebook la dovrebbe avere già letta. 😉

“Pensare
che tutto quello che la gente dice o fa sia riferito a te si chiama
delirio di onnipotenza o paranoia, cercane uno bravo e fallo alla
svelta.”


Con quelle parole esordì anni fa uno dei mignoli.
Aveva letto un mio post e quello era stato il suo commento privato.
Tenendo fede alla mia nomea di fiammifero mi accesi in tre secondi
netti e gli replicai piccata che nessuno lo obbligava a leggersi i miei post.

Altro

Le accensioni…

Lascia un commento

… delle code di paglia hanno delle regole precise.
Prima di tutto devi averne sotto mano, o sotto le dita in questo caso, almeno due o tre che possono sentirsi chiamati in causa da un dato post o commento.
Poi litigare con ciascuno di loro; diciamo discutere animatamente che litigare pare brutto, vero?
 

E dopo scrivere il post sibillino.
E aspettare.

Saranno loro a fare il resto senza alcun altro intervento.
O staranno in silenzio, perché conoscono questi trucchi. 😉

Magari te li hanno insegnati loro perché frequentavate lo stesso asilo, per dire. 😀

I secondi non daranno mai soddisfazione, ma le loro code bruceranno lo stesso, garantito.

^_^
Altro

Older Entries