Home

Prove…

Lascia un commento

… di dattilografia.
Che la mia scarsa capacità di usare tutte e dieci le dita, ne uso quasi sempre solo due/quattro (gli indici e i medi) sembra essere la velocità giusta per ovviare al problema alla tastiera.


Altro

Annunci

Problemi di tastiera

Lascia un commento

PCheetah inizia a dare i primi problemi. 
Ed ha meno di due anni.
Era il febbraio 2017, e me lo ricordo bene perché rimasi un paio di settimane senza pc, quando presi questo portatile. 


Altro

Account e coincidenze

Lascia un commento

Mesi fa su fanbrodo ho postato questo
E all’album avevo messo i tre account.
Dissi che avrei spiegato.

E ci fu chi disse: “Sì, quando mai.”
Ecco la spiegazione.

Altro

Chissà se si accenderà ancora

Lascia un commento

Ho ricevuto segnalazione che il sistema che sto usando sul bradipo smetterà di funzionare.
Ho chiesto aiuto, ma mi è stato risposto che tanto funzionerà ugualmente.
Ve lo dirò poi se è vero.
Ora non lo so ancora.

30 minuti

Lascia un commento

Lo so,  non ho nessuna fantasia con i titoli dei post.
Ma i trenta minuti sono il tempo che ogni due giorni circa mi vengono generosamente concessi da mio fratello al suo pc.
All’incirca.
Potrà sembrare poco, ma mi permette almeno di leggere i posti che bazzico di solito… bazzico?
Che italiano parlo?
Fa niente.
Volevo giusto scrivere due righe.
In trenta minuti me la cavo a leggere un sacco di cose, ma scrivere… quella è un’altra storia.
Più  o meno.
Perché volevo a tutti i costi scrivere? Uhm… diciamo che sono una fissata pignola e ve lo spiego meglio alla prossima mezz’oretta.

Forse.

Ritrovamenti

Lascia un commento

Alcuni mesi fa avevo perso, pensavo per sempre, tutte le mie foto.
Ricordavate questo post?
Ebbene non è stato recuperato tutto, qualche cosa si è sicuramente persa, ma un sacco di materiale è tornato tra le mie mani.
E mi pareva giusto che come vi ho segnalato quando era successo il danno, scrivessi due righe anche sulla soluzione.

Grazie Francesco.

Oh… chi sei?

Lascia un commento

Prima o poi qualcuno mi farà la domanda del titolo.
Su facebook sei invitato a selezionare il grado di amicizia o parentela dei contatti.
Ma io di segnalare che tizio e caio sono miei parenti non me lo sogno manco per scherzo.
E qualcuno che si domanderà chi cavolo sono salterà fuori, averci un cognome comune è un po’ una grana.
O una salvezza… dipende dal momento, dall’umore e dal posto in cui ti trovi quando capita.

Buonanotte

Older Entries