Ne avevo accennato ai malanni qualche giorno fa. 
Durante la settimana la visita fisiatrica per stabilire come risolvere, o almeno attenuare, i miei problemi alla schiena.  

In realtà doveva essere lunedì, poi è stata posticipata di due giorni… e io ho posticipato il post visto che volevo tenermi il post del mercoledì per il finale della serie…  e non per le cose serie. 

I problemi alla schiena sono confermati,  il consiglio è di perdere peso e di fare della ginnastica correttiva, che non potrò cominciare prima di tre mesi, minimo.


TRE MESI.

Ah sì… pure andare a nuotare in piscina* mi farebbe bene.
A patto che non mi metta a nuotare a rana… mi è scappato da ridere perché non ne sono mai stata capace… giusto lo stile libero, perché mettere la testa sott’acqua mi è sempre riuscito.
Un po’ meno la respirazione fatta con un minimo di coordinazione senza bere troppo.

Piscina.
Sono anni che non vi metto piede.
Le ultime nuotate le ho fatte in mare… quella decina di anni fa, no, un po’ meno. 
Chissà se mi ricordo ancora come si fa. 

E soprattutto… quanto cavolo costa ora l’abbonamento in piscina?
Ecco. 

Non credo che ci andrò troppo presto. 
Proprio per niente. 
:-/

      
 *Sì, il consiglio mi ha anche fatto ridere per altro. 
Gli amici che hanno seguito la serie citata all‘inizio hanno capito.
Coincidenze. ;-)

Va bene… adesso la smetto di parlarne eh… prom… no, meglio che di promesse non ne faccio.  (No, niente… due righe giusto per anticipare alcuni Mignoli che a breve sbotterano: Ma non era “Finita!”?)

 


Annunci