… delle mie.
Giusto per un paio di puntualizzazioni.
Ma che ne è stato del silenzio in biblioteca, o quanto meno il: parlate sottovoce?

Ero tentata di domandare se le regole fossero cambiate da quando usavo venire in biblioteca… spesso e volentieri solo per trovare un luogo silenzioso dove leggere.

Ma visto che ultimamente vengo solo per la connessione e il ticchettio sui tasti, che sto producendo io nello scrivere il post, mi da noia… preferisco non irritare gli altri utenti perché stanno parlando a voce normale, non è alta… solo che non sussurrano come si usava una volta.
Magari hanno problemi d’udito.

Per la miseria… se sei diventata intollerante!

Enza, guarda che se fossi davvero intollerante mi sarei già alzata e sarei andata da loro a dirgliene quattro.
Invece sono qui a sfogarmi sulla tastiera senza dire nulla.

E se ti leggessero?

Ci conto! ^_^

Ah.

Post programmato venerdì.

Annunci