Micro vademecum di cose da evitare.

Prestare libri per esempio.
Potrebbero non tornare mai più indietro. 

(E magari fossero solo i libri a non tornare)



Fare affidamento sugli altri.
Chi fa da se fa per tre funziona quasi sempre meglio dell’unione fa la forza. 
(Anche se nei quasi a volte ci sta un mondo intero)

Dire ad alcune persone che cosa pensi davvero di loro.
Bisogna sempre ricordarsi che certe cortesie vengono sempre restituite.
(Non sono mica come i libri loro.^_^
 

Scrivere post come questo.
Potrebbe non essere la prima volta* che me ne esco con una trovata simile. 
(Ma in quasi 11 anni di post, pensate davvero che me li ricordo tutti?)

Qualsiasi riferimento a fatti e persone che si riconoscono in uno o più punti non è casuale. 😀 



* E non sarà probabilmente nemmeno l’ultima.  
Avvertimenti sparsi ai lettori forse era meglio di promemoria come titolo.



 

Annunci