Non è ancora Marzo, lo so.
Ma non potevo aspettare.

I tre nomi?
Sono le tre varianti con cui vengo chiamata a volte. 
Mi chiamo Mara, e lo sanno bene i lettori di vecchia data* che non mi chiamo veramente Rabb-it. 😉



 
Solo quattro lettere. 

M
A
R
A

Niente di troppo difficile vero?
Eppure riescono ad aggiungerci una I, una T o la preposizione IN… quando non usano quello che pensano che sia un vezzeggiativo… maretta.


E se per Marta, Marina e Maria posso limitarmi a un: “Veramente mi chiamo Mara.”


Con maretta mi infastidisco.

Quattro lettere… perché farle diventare sette!

Pazienza.
Tanto non smetteranno mai, inutile prendersela.

*
 I vecchi lettori potrebbero ricordarsi questo post: Marameo
 

Annunci