La ho dichiarata la parola della settimana. 
Sia su fanbrodo (QUI) che su twitter (QUI).
Perché sarà bene che imparo a tenerla d’occhio e a seguire bene cosa mi ci appunto sopra.
Perché è cosa saggia non scordarsi gli impegni presi.

 
Per spiegazioni più dettagliate vi rimando al mese prossimo.

Per questo direi che basta coi post. 
Se poi avete tanta voglia di leggermi e vi mancano troppo i miei post, andate ai link segnalati sopra e leggete qualche vecchio post.

Per la serie: 

Come far scappare i già pochi lettori.

A dita levate.  



Taci Enza.
Taci.


 

 

Annunci