…e un altro centinaio di cose che non vi vado ad elencare.

Ridevo alcuni giorni fa con un’amica che mi ha segnalato lo speciale su Samantha Cristoforetti che era andato in onda su raitre,il giorno prima della partenza per la ISS, visto.

Lo abbiamo guardato insieme, anche se a distanza, e mentre Cristoforetti spiegava come avesse sudato freddo quando l’ammissione all’aeronautica è passata per la misurazione dell’altezza: 1 metro e 65 è il limite, se sei uno e sessantaquattro niente da fare. (E lei è appunto pochi millimetri sopra quel limite)

Io e la mia amica*, che siamo giusto quella decina di cm meno di lei ci siamo mandate lo stesso sms: “Mannaggia se non era per quei 10 cm.” 😉

Capitano, si scherza.

Grazie per raccontarci così tanto. (Al link la pagina FB)
Grazie per averci accompagnate là sopra con lei. (al link l’account twitter)

Siamo in numerosa compagnia, ma mica si sta stretti!


Grazie. 

E basta.

Ho già scritto troppo. 😀


*Sì, la mia amica è uno dei mignoli.
No, non commenta mai i miei post… non per iscritto almeno.
A parole me li fa a striscette con precisione chirurgica.
Tra lei e ASG… mi aspetto sempre che prima o poi si aprano un blog loro e la qui presente venga passata al forno con rosmarino e patate.
Se non lo hanno già aperto e io non ne so nulla. (Per la serie: paranoie)

Annunci