Ma
quelli che su facebook condividono stati dove dicono che ai loro tempi non
c’erano…segue elenco di varie protezioni che sono obbligatorie oggi
dai caschi ai seggiolini per bambini, ma loro sono sopravvissuti lo
stesso; hanno idea di quanto sia complicato per uno di quelli deceduti
aprirsi un profilo su facebook per dire: IO NO!

Scusate il
sarcasmo, ma mi metto per un secondo nei panni di chi ha perso un
parente, o ha visto morire un amico, che magari oggi sarebbe ancora vivo
con quelle protezioni e certi stati sono un pugno nello stomaco.

Un po’ come il mio post di adesso in pratica. :-/

Annunci