E decisioni prese d’impulso.

A fine settembre ho scelto di bruciarmi il dodicesimo post prima del tempo.
C’erano cose che non avevo voglia di scrivere sul blog, ma erano lì che mi stuzzicavano e sapevo che se avessi fatto che postare qualcosa poi sarei dovuta starmene zitta almeno fino al primo di ottobre.
Pignola che non sono altro.

Fatto.
E poi ho inziato con le bozze. (Come questa)
Su argomenti neutri da usare come riempiblog.
 
Cosa che di norma fa scappare i miei quattrobarracinque lettori alla velocità della luce.


Scappati tutti?
Come no?
E che vi dico adesso?
Va be’ niente.

Ve lo dico nel prossimo post.

Annunci