Segnarsi ad ogni offerta disponibile.

Prepararsi al solito a non ricevere nessuna chiamata e per ingannare il
tempo dell’attesa controllare come sono messi i trasporti pubblici nel
caso che sia l’offerta che prevede quel centinaio di chilometri tra
andata e ritorno, 110 per essere precisi, a venire accolta.

E pensare che devo domandare a chi conosco che fa pendolarismo da una vita qualche consiglio di sopravvivenza.
Insomma… pensiamo positivo, voglio farmi trovare pronta se mi chiamano.



Ah sì: incrociate le dita grazie.

Annunci