Home

In incognito

Lascia un commento

Non lo ho detto a nessuno.
Anzi ho assicurato che non ci sarei andata perché pioveva e non avevo voglia di gite umide.
Poi ho preso il treno, o forse l’autobus chissà.
Ore di viaggio, priva di internet per scelta e spento il cellulare per il piacere di essere irreperibili.
Ed eccomi arrivata.

Altro

800 circa

Lascia un commento

Quello è il numero dei visitatori che mi mancano per arrivare ad una cifra tonda.(Alla Tana originale, non qui.)
No, non ci saranno premi per chi taglierà il traguardo della pagina numero cinquantamila.
Però un modo per farmi salire alla svelta le visite lo avrei.
No, non i link segnalati nello scorso post.

Altro

La vetta

Lascia un commento

201 visitatori, anzi no sono solo visualizzazioni di pagina.
Quel giorno non avevo solo commentato da Elasti, anche se già quando commento e basta arrivano picchi considerevoli di visite, poi scappano a dita levate appena capiscono dove sono capitati, dettagli.
No, quel giorno lì avevo segnalato un post.
Perché Elasti aveva parlato di sciroppo d’acero e io avevo un post in tema, no lei non mi legge quindi è stata mera casualità.
Il fatto è che quel post ha avuto la bellezza di quasi 150 visite. 

Un momento.
Ma se quel post lo hanno letto in 150, di cui alcuni prima della segnalazione, cosa significano 201 visualizzazioni di pagine?
Vuol dire che almeno 51 di loro hanno guardato anche un’altra pagina?
Allora non scappano tutti a dita levate.


Grazie Elasti.

Eh no… commento quando ho qualcosa da dire, anche quando ne potrei fare a meno, non per attirare visite o linkerei più spesso visti i risultati. ^_^
Perché ammetto che la soddisfazione di vedere raggiunte certe vette non è male: da gran premio della montagna. 
Se non capite la battuta due sono le cose:
– non seguite il Giro;
– non avete letto questo post.

Lo so, non si dovrebbero spiegare le battute.

Un’ora fa circa…

Lascia un commento

…ho posto un quesito su twitter.

Chissà quanti hanno indovinato, e quanti hanno solo aspettato che pubblicassi le altre foto per avere la risposta.
Il primo che nei commenti dice nessuno in entrambi i casi riceverà direttamente a casa spedito con il teletrasporto il primo premio per l’ovvietà della settimana.
Dove sono le altre?
Al solito posto: all’album.

Passeggiando in Valsesia

Lascia un commento

Conosco valsesiani che mi direbbero che mi sono fermata troppo in basso per poter dire di aver passeggiato in Valsesia.
Eviterò di segnalare loro questo post.

 Questa foto se arrivate da twitter o dalla tana la dovreste aver già vista.

 Stessa foto, ma quella sopra senza usare lo zoom.

Ogni tanto capita che non piove.
Bisogna approfittarne.

Avevate notato la parete di prima?
No, prima non c’era si è arrampicato poi. Palestra di roccia.

Come dove? Ah, scusate. Mi sono scordata di dirvi dov’ero.

Di regole e di eccezioni

Lascia un commento

Tempo fa avevo stabilito alcune regole, fissazioni rende meglio l’idea lo so, personali nell’uso di twitter.
Ad esempio la regola per cui non vedo i RT (I ReTweet)delle persone che seguo a meno che non faccia un giro sul loro profilo. E tutto per evitarmi un intasamento della tweetlist: TL. (Il tasto per disabilitare la ricezione dei RT per me è una delle migliori invenzioni di twitter!) 


L’altra regola è che se due persone che seguo chiacchierano molto tra di loro, nel senso che la mia TL diventa così:


@Tizio: @Caio Oggi fa freddo.
@Caio: @Tizio Anche ieri, da me piove pure.
@Tizio: @Caio No pioggia da me no, ma non mollo il giaccone.
@Caio: @Tizio Esagerato, in inverno che fai?
@Tizio: @Caio Perché ora non è inverno?
@Caio: @Tizio No, veramente siamo in primavera.
@Tizio: @Caio Solo secondo il calendario. Hai già messo fuori i gerani?
@Caio: @Tizio No, quest’anno ho deciso di cambiare.
@Tizio: @Caio Oh e cosa metti di bello?

… ad oltranza

Altro

Mica che vi siate preoccupati…

Lascia un commento

… a leggere l’ultimo post.
Era giusto un’idea che stava in bozze da qualche giorno e poi ho deciso di pubblicare dopo… una chiacchierata. 
Chi mi segue anche altrove sa, gli altri… usino pure la fantasia.
Non vi eravate manco accorti dell’ultimo post?
Lo sapevo che tre a settimana erano troppi. 

Older Entries Newer Entries