Visto che vi ho nominato il corso di inglese un paio di post fa, vi racconto qualcosa.
Sto imparando i verbi irregolari e come con tante altre cose di questa lingua vado a cozzare contro la pronuncia.
E i due telefilm che seguo in originale non aiutano molto.Difficile che venga fatto un grande sfoggio grammaticale.
E sapere che knife vuole dire coltello e si pronuncia senza dire la K (Come anche Know e Knee) non è che proprio sia tra le cose essenziali dell’imparare l’inglese.
Forse seguo i telefilm sbagliati, fa niente.
Choose Chose e Chosen me li ricordo per via di Choice(Scelte), ecco per cosa li ringraziavo, per chi si è letto il post precedente.
Insomma avevo questa grana che i verbi irregolari vanno studiati, non c’è altro modo per impararli.
E io per ricordarmi una cosa la devo scrivere. O perlomeno so che le cose che scrivo tendo a ricordarmele meglio di quelle che leggo solo.
Così mi ero fatta questa tabella in cui ricopiavo e poi ricopiavo i verbi nella loro forma all’infinito, al passato semplice e il participio passato. L’esempio di sopra con Choose(Scegliere).
E qualcosina più di una settimana fa mi ricordo, ma quando poi te li chiedono devi dirli e… non è come scriverli.
Read(Pronuncia: Ri:d) Con la I lunga… Leggere
Read (Pronuncia:Red) Letto… sono il passato semplice e il participio passato.
Scritti nello stesso modo, ma con pronunce differenti.
Non se ne esce.
Ma quello magari resta in mente per la particolarità di avere pronunce totalmente diverse a secondo del tempo verbale.
Quando invece capito sui vari Eat/Ate/Eaten.
Mangiare.
It/Eit/Iten… all’incirca, ma non è proprio la pronuncia corretta.
Come risolvere?
Avete presente Google?
Ci sta il traduttore dove si possono scrivere le parole che dovete tradurre, non fidatevi escono immani cavolate a scrivere una frase completa, vale e manco sempre per una parola alla volta.
Però potete ascoltare la pronuncia.
Per mettere un po’ di secondi tra una parola e l’altra usate i puntini di sospensione.
Ed ecco che scrivendo: Eat… Ate… Eaten… e via di seguito si possono anche sentire*.
Benissimo, imparerò a menadito come dire che ho mangiato.
I ate yesterday, credo, ma non vi assicuro mica tanto sul fatto che sarei in grado di ordinarmi un panino.
Specie dopo aver letto da questo post.

* Ovviamente il traduttore di sopra read ve lo leggerà sempre uguale, sappiatelo!

Annunci