Home

Promemoria

Lascia un commento

Tempo fa sull’angolino di IOL denominato La Rupe Tarpea, il posto da dove nell’antica Roma venivano messi a morte i traditori, qui usato come sfogatoio generico per cui si lancia metaforicamente chi fa qualcosa di discutibile. Ho postato una cosa. 

*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*

Vorrei lanciare dalla rupe chi decide che certe notizie abbiano bisogno di un commento… seguiva un link.
Che senso ha mettere il commenta la notizia per una cosa del genere? Per leggere scemate da parte di qualsiasi idiota con connessione internet funzionante, ma nessuna connessione tra il cervello e le dita che scrivono boiate?
E giusto per lanciarmi da sola dalla rupe, per le boiate scritte.
******** sta in provincia di *******, non si usa controllare certe cose prima di scriverle?



Mi sono vista replicare con una domanda sul numero di abitanti del paese in questione.
Risposta al messaggio di rusty del **/**/**** – 15:21

Quanti abitanti fa *******? 2,5?

Ho replicato un po’ stizzita, visto il link non capivo che importanza avesse il numero di abitanti. 
Risposta al messaggio di pekneoci del **/**/**** – 19:40
Posso sapere cosa c’entra?
Sta comunque in provincia di ******* e non nel ******* come è scritto nell’articolo.(Sì va bene lo so che non cambia niente… per chi è morto.)
E comunque… a leggere i commenti che sono arrivati poi in quell’articolo… di gente da lanciare dalla rupe tarpea ce ne sta parecchia.

Non è mancata una replica. 
Risposta al messaggio di rusty del **/**/**** – 20:44
Non c´entra niente. E allora?, non posso fare 1 domanda? Oh ma rasserenati Rusty, inizia a usare il senso dell´umorismo che di certo non ti manca, oppure non rispondere nemmeno ai post che va molto meglio

Che mi ha fatto saltare la mosca al naso, mi conoscete un poco no?
Risposta al messaggio di pekneoci del **/**/**** – 14:06

Pek… il senso dell’umorismo per la morte di qualcuno lo lascio a te.
Rispondo a quello che mi pare, se scrivi ti esponi alle critiche mi è stato detto una volta e se mi sembra che la tua domanda sia inopportuna te lo dico.
Pazienza se poi mi bannano dal forum.
Gente migliore di me ha smesso di scriverci da un pezzo anche senza essere stata bannata.

Qualcuno si è incuriosito per la lite che stava nascendo.
Risposta al messaggio di rusty del **/**/**** – 15:21
Scusate ma non capisco la vostra diatriba?! La spiegate pure a noi? Da dove esce sto *******??? Nell’articolo linkato da Rusty non ne vedo menzione, anche se é possibile che io sia rincos al 100% e non l’abbia visto…
Se poi vogliamo prendercela per ogni svista geografica che rileviamo sui giornali, soprattutto le versioni online, possiamo dire addio al nostro fegato. Sono cmq d’accordo sul fatto che chi scrive su un quotidiano dovrebbe almeno prendersi 2 minuti per verificare il contenuto della notizia che sta riportando.
Per quel che riguarda il commento alla notizia, forse é una funzionalità del sito… Insomma mi sembra che si stia facendo una storia sulla forma e non tanto sulla sostanza

E ho spiegato, con quello che forse sarà il mio ultimo post su IOL.
Risposta al messaggio di Ghia del **/**/**** – 16:34
Io ho scritto che erano di ***** perché lo sapevo.
E mi lanciavo dalla rupe da sola per la boiata del precisare l’errore nel riportare la notizia, ergo definivo il mio commento alla pari di altri che ho letto là.
Non tutti gli articoli si possono commentare e onestamente quello avrei pensato rientrasse nella categoria di quelli non commentabili, infatti hanno poi bloccato la cosa… se pensavano che andava bene non avrebbero chiuso no?
Mi sono infastidita con Pek che chiedeva quanti abitanti ha ******, come se il fatto di essere di un paesino piccolo con pochi abitanti non contasse niente.
Non avrei aggiunto altro, ma lei ha ritenuto di potermi dire che posso fare a meno di rispondere e ho preferito mettere i puntini sulle I.
Se poi fare una domanda che non c’entra niente per il gusto di farlo, quando io avevo segnalato una cosa tragica va bene… allora ok.
Chi sono io per impedirlo?

Come diceva uno saggio: non impedirò mai a nessuno di dire la sua opinione, sia mai che passi per una persona intelligente solo perché tace.

(Mi sono data la zappa sui piedi non tacendo eh? Pazienza.)

*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*

Poi mi sono salvata gli scambi, visto che a volte i moderatori cancellano le cose polemiche e io volevo ricordarmi di non replicare mai più ad un messaggio di Pekne.
E ho fatto che salvarmi anche il ringraziamento per la spiegazione. 

*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*

Risposta al messaggio di rusty del **/**/**** – 17:00
Ora capisco, grazie Rusty per aver spiegato
Una svista si concede a tutti dai, non ti buttare dalla Rupe se la svista é di un giornalista allora, come dicevo, concediamo meno

*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*

Ho nascosto il nome del posto ed ho modificato un paio di cose per evitare di rendere riconoscibile a chi passa dal blog a cosa mi riferisco, non voglio mica che quell’articolo venga commentato qui!
NO, non era nessuno di noto o conosciuto.
Erano persone qualsiasi morte in un incidente stradale, di quelli di cui non si scrive mai, o perlomeno si scrive solo il giorno della tragedia, forse non sempre, e quello dopo rare volte. Poi scende il silenzio, forse è anche giusto così.
Lo sanno solo parenti, amici e semplici conoscenti.
E per rispetto ai parenti ed agli amici così deve restare, perlomeno sul mio blog.
Ne ho troppi fra parenti, amici o semplici conoscenti che non ho quasi mai nominato, pur avendo dedicato loro dei post, per iniziare adesso a mettere i nomi e i cognomi.

Annunci

Protetto: Giusto una prova

Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Speranze

Lascia un commento

Ve lo ricordavate che tempo fa vi avevo passato un link con un post intitolato S come Speranza?
Questo è un aggiornamento.
Il mio scarso inglese mi fa intuire che siano buone notizie*.
Aspettando di sapere se ho capito giusto vi passo il link.*La buona notizia è che è stato trovato il donatore compatibile.
La strada è lunga, è appena all’inizio, ma la voglia di lottare è tanta.
Coraggio!

Sondaggio post 2011

Lascia un commento

Buona giornata a tutti*.
Nella pagina riletture vi avevo segnalato alcuni post scritti gli anni passati.
Quando ho sistemato i post del 2010 ho accennato che quelli del 2011 li avrei fatti scegliere ai lettori con un sondaggio.
Per indirlo ci voleva però una lista di post da votare.
E qui entrate in scena voi.
Dovete segnalarmi quei post che per qualche ragione vi sono rimasti impressi.
Almeno tre in un anno vi saranno piaciuti no?
Se ne segnalate di più va bene uguale.
A voi i commenti.
Secondo me, considerata l’alta partecipazione che hai sempre avuto nei sondaggi se raccogli un parere è tanto.
Sempre ottimista vero Enza?
Ma che tu pensi davvero che ci saranno commenti?
Vedremo.
*Ultimo post programmato da dicembre.
Ora si ricomincia coi post in presa diretta.

Me lo sarei dovuto ricordare.

Lascia un commento

Il motivo per cui dopo aver visto una o due partite smettevo di andare a vederle.
E invece ogni decennio circa, l’ultima volta otto anni fa, ogni tanto mi lascio convincere.
No, non sono andata a vedere il derby di domenica tra Inter e Milan… sono rimasta più vicino a casa.(Che poi se non me lo diceva il calciofilo di famiglia manco sapevo che c’era!)
No, non sono andata a vedere il Novara. (Non so manco se giocava in casa o fuori… e sì che il calciofilo di sopra mi deve aver detto anche quello!)
A due passi da casa, va bene un po’ più di due… o la vedevo da casa la partita!
Però a volte sentirli li si sente. Mi ero stufata di sentire e basta e ho deciso vado a vedere.
Hanno pareggiato.
Ma adesso basta partite.
E non solo per otto anni.
Dite  che sono le ultime parole famose?
Effettivamente le avevo dette anche otto anni fa e guardate poi dove ero andata domenica.
Appunto.
Perchè gli dedico un post alla cosa?
Eh, magari è la volta che mantengo!

I link dimenticati

Lascia un commento

Ho notato che ultimamente c’erano visitatori che usavano il blog(La tana di là!) per andare a leggere nel JAG Office, che io so bene di aver segnalato, ma era un sacco di tempo che non passavo da quelle lande e mi sono trovata davanti a cosa che avevo dimenticato e che sicuramente non avrei dovuto scrivere.
Inutile cancellarle, oramai sono in rete ed internet è per sempre, o quasi.
Ma a volte danno la scusa per dei post… con agganci poco comprensibili.
Ma la cosa più incomprensibile è trovare gente a cui piacciono… anche se dicono di non capirci niente.
E tu resti lì a domandarti… ma se non capisci come fa a piacerti?
E la risposta è un: mi diverti.
Purtroppo non era nelle mie intenzioni, quindi la cosa mi ha lasciato un po’ infastidita.
Dovrei fare molta più attenzione a cosa scrivo e dove lo scrivo.
Già… quando mai?

Sì, la pianto

Lascia un commento

Di nominare ogni due post i telefilm. O per due post di fila come adesso.
Ora che ricominciano me ne sto buona e zitta, per timore di farmi scappare anticipazioni più che altro.
Il che vuole dire che basta foto di Matt Bomer e compagnia briscola.
Anche se… mi tolgo lo sfizio di segnalare gli ultimi pacioccamenti fatti.
Da una foto trovata nel sito italiano su Ross McCall 
Sarebbe Matthew Keller in White Collar… ed un’altra dozzina di ruoli che là trovate elencati, sì cliccate sul link io la lista non ve la faccio, pigroni!

L’originale è questo.
I pacioccamenti… eccoli.

Older Entries Newer Entries