Home

Un piccolo problema…

Lascia un commento

…con internet è la velocità di informazioni.
Che in linea di massima sono utili, no non dico quelle sulla messa in onda della mia serie preferita, parlo delle informazioni in tempo reale di cose di ben altra portata… maligni.
Quale è il problema?
Ma forse non è realmente un problema, perché avere modo di sapere più velocemente di un tempo che le persone che conosci stanno bene è una cosa buona, il guaio arriva quando troppo abituati a ricevere una risposta in tempi brevi, si comincia a pensare il peggio se non arriva prima di subito.
Quando magari dall’altra parte non si era manco letta la domanda, ergo preoccupazione inutile.
Forse aveva ragione quella persona che parlava di effetto cavigliera e senza manco vedere i telefilm che guardo io.
Che poi dico, io non lo uso col telefono, ma dal pc quando lo accendo. Quindi a ben vedere capiterà anche a me che mi facciano una domanda e io risponda il giorno dopo, o quello seguente ancora.
In fondo io a volte manco rispondo agli sms.
Capita di rado ma capita.
Come mai tiro fuori il discorso oggi?
Ve lo spiego martedì.
Buon fine settimana.
Annunci

Magari aspettare prima di dare giudizi

2 commenti

Leggete i commenti per favore.
Ci vedo bene? Ci sta gente che scrive che alle forze dell’ordine se gli puntano una pistola contro, devono prima farsi sparare e poi rispondere?
E quello che dice che lui punterebbe un bastone contro… no ma dico?
Se tu punti un arma (Finta o meno) contro gente armata è altamente probabile che non ti diano il tempo di fare fuoco (Si spera solo se vera, ma meglio evitare malintesi no?), mica stanno lì per farsi ammazzare. E se è buio e il tuo bastone o ombrello lo prendono per un fucile… ah già ma dovrebbero aspettare che fai fuoco, poi possono rispondere… ehhhh? Evitare idiozie no eh?
Tirare in ballo altri casi, che non c’azzeccano manco di striscio, mi sembra solo un modo per distogliere l’attenzione dalla immane stupidaggine che ha fatto il ragazzo, perchè di questo si tratta, di una stupidata, qualcuno nei commenti dice che invece voleva fare proprio una rapina… ergo i due estremi o vogliono la gogna per il carabiniere che ha sparato o diffamano il giovane senza ancora sapere bene cosa è successo. 
Perchè dire che ha fatto una sciocchezza si può, dargli del delinquente credo proprio di no, o almeno non con quello che si sa, ma siamo alle solite: condanne ed assoluzioni prima delle indagini.
Per entrambi. 
Aspettare a giudicare no eh? Troppo difficile.
Ma tanto questi che commentano così poi passano alla prossima notizia e non si ricordano più quello che hanno scritto. 
Che si deve stare sul pezzo no… aspettando la prossima tragedia.
E visto che il web tocca il mondo intero, non hanno manco da aspettare troppo, ce ne sono ogni giorno.

Due… meglio 4!

Lascia un commento

No giusto per non darla vinta a certi dispettosi.
*Aggiunta notizia in basso, no non è una scusa per farvi guardare le fotografie.

Stavolta…
…mi grigliano, secondo me hanno già preparato gli aromi e la brace.
Trovata al solito link:MBFan.
Ho preso la foto di sopra e la ho pacioccata.

Così

 poi li ho messi a confronto
 così…

E infine ho raddoppiato il pacioccamento.
Non ingraditele è meglio… da piccole non si nota proprio tanto il disastro che ho combinato.
Decisamente meglio la versione originale.
Ed infatti la ho ben messa in cima, chi vi ha detto che facevate bene a scendere?
*Correggo il post per un aggiornamento.
Più che correggo è aggiungo due righe.
Che scrivere un nuovo post mi pareva esagerato. O forse no.
Va beh l’ipotetico titolo sarebbe stato:
E che io al 4 non avevo manco pensato!

Va bene il titolo è troppo lungo, ma io al fatto che a breve dovevano decidere se confermare o meno la quarta stagione di White Collar non ci avevo manco pensato, quando ho scelto il titolo per il post ieri.
Però una decina di minuti fa leggo un twitter che ne da la notizia.
E mi levo lo sfizio di aprire io un topic a tema in uno dei forum che leggo.
Oh per chi con quella serie ci lavora, e non mi riferisco solo ai protagonisti ed ai loro stipendi da svariati zeri(anche se a ben guardare, mica rubano niente, qualcuno fa solo finta di farlo!), ma anche a tutto il lavoro molto meno remunerato, la conferma di averci il lavoro di sicuro per un altro anno è una gran bella notizia.
E sì… sono contenta per loro.
No, non mi pagano per la pubblicità, anzi secondo me essere nominati sul mio blog potrebbero considerarlo danno d’immagine, mi sa che un giorno mi chiederanno i danni.
Ehy voi!
Sì dico a voi 3/4/5 che ancora leggete.
Vedete di non andarglielo a dire.
Grazie.

Troppo lungo sto post, non lo leggerà nessuno.
Meglio!

Due dita…

Lascia un commento

…di whiskey, grazie.
Mi ha scritto il solito commentatore anonimo, ha lasciato molto di rado commenti sul blog e no non è lui che si firma *_* era stato il mio primo sospetto, ma nega… e visto che è uno di quelli che un gioco è bello quando dura poco ritengo che a quest’ora lo avrebbe detto, sapendo che io ci rimugino.
Diavolo, non dovrei dirlo al tizio della faccina con gli asterischi che rimugino su chi sia.
Non si dovrebbe mai dare spago agli anonimi.
Però il fatto è che dopo che gente non anonima ti da della rimbambita, e li ti viene il sospetto che lo abbiano sempre pensato, ma stavolta gli sia scappato di dirlo, rivaluti gli anonimi… quando dicono quello che devono dire, replicano e poi la piantano.
Anonimi solo per… scarsa fantasia nel scegliersi un soprannome e non per vigliaccheria.
No che su una cosa *_* aveva ragione.
Che si firmasse con pinco o con 😛 sempre anonimo restava.
Tornando al titolo.
Gli ho risposto che magari per gli ospiti ne ho in casa.
Mi ha mandato una faccina di quelle preparate nei cellulari con la faccina itterica alle prese con una bibita sotto l’ombrellone.
Al che di getto mi è uscito:
“Ma te in vacanza ti metti a seguire il mio blog? Ma stai male!”
E siccome siamo entrambi veloci nelle freddure.
“E certe cose mi fanno anche peggiorare.”
Non ho ben capito cosa sia che causa l’aggravamento, me ne guardo bene dall’approfondire la questione, però posso giusto sospettare che preferirebbe altri, anzi altre, soggetti.
Vedremo.
Gli ho detto che mi hanno dato della rimbambita, la risposta: “Ce ne hanno messo ad accorgersene, mi sa che lo sono più di te.”
Ecco no… goditi la vacanza che quando torni ti picchio, però un attimo… suonava quasi come un complimento, molto quasi.
Forse ti picchio.
Anonimo avvisato, anonimo salvato.
^_^

Sono due le dita

Lascia un commento

Da un twitter di Eastin,

non mi sono salvata il link ma la foto l’aveva segnalata lui, ad un mio paciocco.
Ho levato di torno chi c’era dietro, la squadra di Harvard come la chiama Peter, lasciando solo alcuni dei protagonisti. Due dita e non uno solo, che nella foto non è chiaro, e per chi non vede la serie pare che stanno a fare gestacci*; semplicemente nella serie capitava che il capo chiamasse i sottoposti indicandoli con le due dita e poi facendo segno ed infatti nella seconda serie Caffrey si toglie lo sfizio di farlo.
Così hanno fatto una foto in cui tutti fanno il giochino delle dita.
Invece del pacioccamento che ho fatto con queste foto ho il link: erano al MattBomerFan.
Ci ho giocato un po’… dovevo distrarmi dai pensieri.
E qualcuno funziona benissimo.

Spero non lo scopra mai, o rischio che mi manda il conto! ^_^

*I gestacci: quelli li avrei voluti far io ultimamente, ma ve lo racconto poi.

Secondo voi…

Lascia un commento

…Thomas Gibson lo potevo lasciare in pace senza fargli altri paciocchi dopo quello della tenda di qualche settimana fa?
Ma nemmeno per idea.
Specie se segnala su twitter una foto come questa.
Che io modifico appena un poco.
Sì con quello che forse penserebbe sapendo che ho cambiato soggetto per una volta e me la sono presa con lui al posto di Bomer.

  Non mi guardi così male.
^_^

Assaggi

Lascia un commento

Un giorno vi racconterò il resto.
Di quella settimana lontano da casa.

  

Forse.
Potrei anche non aggiungere altro.
E magari farei bene.

Older Entries Newer Entries