Home

Non farà ridere…

Lascia un commento

…l’idea di dover chiamare l’ambulanza, credetemi non è facile ironia… con la nonna abbiamo poco tempo fa avuto l’ebrezza del elettrocadiogramma fatto al volo ed è una di quelle cose che ti fanno cogliere la differenza tra i minuti e i secondi anche se magari te ne accorgi dopo.
Però cambiamo argomento.
Ieri ho letto una notizia, pare che un certo attore sia stato scritturato per un film, buon per lui.
È capitato di parlarne nei forum a tema, nel senso di quelli dove è consentito nominarlo ogni tre per due e nessuno trova strana la cosa, e di notare reazioni molto accese.
Poi oggi vedo una foto segnalata sul sito dove prendo quasi tutte le immagini che lo riguardano, la foto è questa.
E la mia fantasia si è messa in moto.
In che modo? Valutando le reazioni mi immagino la scena alla messa in onda del suddetto film.
Svenimenti di massa e lui che corre a chiamare l’ambulanza.
Dite che esagero?
Probabile, ma dovevo distrarre dal post precedente e lui o loro mi paiono sempre un’ottima distrazione.
Esagero anche con le distrazioni?
Vero.
Era anche un regalo pensato a chi mi ha detto che ai collage preferisce quando metto i dialoghi alle foto.
Sì… penso sarebbe una delle persone svenute! ^_^
Annunci

E il tasto NON MI piace? Perché ci sta solo il MI piace?

3 commenti

Me lo chiedo da un po’, su facebook ed anche altrove ci sta modo per dire se una cosa piace cliccando su un bottoncino… però per dire che non piace bisogna scrivere un commento, o nel caso dei miei post cliccare sulla voce: braccia rubate all’agricoltura.
Ma chi non ha messo l’opzione?
Esistono solo quelle positive, per quelle negative si vuole il commento.
No va bene so di gente che lo vuole anche per le recensioni positive e conta meno di zero le volte che si clicca sul mi piace, che è la stessa cosa di scrivere: Belloooooo!
Senza manco aver letto il più delle volte.
Però non capisco come mai chi ti dice bello e stop va bene, mentre da chi ti critica non basta un non mi piace.
Fateci caso, i più si lamentano delle critiche quando non sono argomentate, quasi mai si lamentano di complimenti con la stessa mancanza.
Chi riceve un po’ di volte un potevi evitare, sì Nustlu dico il tuo post in cui chiedevi argomentazioni alle critiche, si domanda il perchè e ne chiede spiegazione anche anonima; se invece sono complimenti sono pochi quelli che si pongono domande.
Nustlu non te ne avere a male, il tuo post mi è servito come esempio, non era per criticarti, anche perché non ne vedrei la ragione nel proprio blog uno scrive quello che gli pare e tu hai tutto il diritto di domandare spiegazioni.
Il fatto è che qualche giorno fa sono incappata in un post (Di cui non posso mettere il link per non scatenare una lite in casa d’altri) in cui si chiedeva di cliccare sul MI Piace e mi domandavo… e se non mi piacesse lo capisci dal silenzio… o ti devo lasciare un commento? E se ti lascio un commento e lo cancelli, come capitato in altre occasioni? Che le critiche piacciono solo quando le fanno ad altri.(Anche per me è così eh! :-D)
Ma se commento verrei bersagliata dai fan del mi piace che mi fanno a striscette per aver osato criticare, mentre il MI piace va bene senza spiegazioni e senza esporsi alle prese in giro o alle cattiverie chi dovesse pensare il contrario.
Qualcosa non mi torna.