La mia insegnante di storia dell’arte delle medie sarebbe fiera di me, forse.

Visto la replica dell’episodio il ritratto.
Ad un certo punto Neal entra in discussione con il curatore di un museo che aveva detto una cosa, tipo: è evidente l’influenza di Matisse.

E il nostro esperto lo stronca con un: Veramente Matisse era un fauvista… etc etc etc.
Ora la prima cosa che a me è venuta in mente, che non ricordavo assolutamente cosa fosse il fauvismo, era che fosse riferito ai colori.
Così… senza leggere google, volevo vedere l’episodio non avevo il tempo di venire al pc.
Poi durante la pubblicità prendo in mano l’enciclopedia cartacea, sì esistono ancora, e vado a leggere!
Oh ci avevo preso… una delle caratteristiche era un uso aggressivo dei colori.(Fauve=belve)
Ripassino di storia dell’arte.

E chi lo ha detto che i telefilm sono inutili perdite di tempo?


Eh ma mica tutti sono malati come te… ricordi Lady Oscar?

Taci Enza!
No… sapere prima di studiarle a scuola delle cose della rivoluzione francese perché ti divertivi a verificare quante panzane erano nel cartone animato è …una mania.
Dovresti levartela!

Smettila.

Tornando a White collar, nell’episodio prima altra scenetta da se non studiate cosa vi perdete.
Sono nella galleria di un ladro per uno scambio, questo ha messo la merce rubata in bella vista, e scambiano quattro chiacchiere… le cose preferite artisticamente.
E il ladro sbaglia a dire una cosa, tipo: peccato che la civiltà tolemaica sia stata distrutta dai greci.
E Neal gli dice che è un peccato che lui non avesse avuto in un insegnante migliore. (In doppiaggio italiano diventa: peccato che non abbia studiato bene storia)
Visto che la civilta tolemaica era andata in rovina dopo l’arrivo dei Romani nel 33 etc e non per i greci.

oh… li non ho controllato sull’enciclopedia, la storia di Cesare e Cleopatra la sapevo anche senza verifiche!

O io avevo un insegnante di storia migliore ^_^

No che uno dice… ma come mai ti piace questo telefilm… ecco anche per queste cose!
Ha ragione Enza… devo curarmi.
Poi.

Annunci