…sul serio.

Questa è la risposta a chi mi ha detto tempo fa, ed anche ad altri che immagino abbiano la stessa remora a volte:

“A volte non rispondo perché non so cosa dirti”.

Il fatto è che a me basta sapere che posso parlare, o scrivere, a voi e che voi potete fare lo stesso se vi serve.

Per me sono questi i silenzi condivisi.

Grazie.
Di esserci.

Annunci