Ci risiamo è di nuovo lunedì*!

Chi è prudente, saggio e desideroso di stabile prosperità non lasci mai un resto, né di fuoco, né di debito, né di nemico.

Vi era mancata la spiegazione settimana scorsa? E allora rieccovela.

Talvolta ci si trova impigliati in situazioni da cui è difficile uscire o in rapporti che si deteriorano, senza averne mai chiarito i motivi. Se abbandoni il terreno di scontro senza punti fermi, lasci altri sospesi che, prima o poi, ti presenteranno in conto.

E di esempi di conti da saldare ne avrei a iosa.
Ma ve li risparmio.
Che il lunedì è già pesante di suo.

Buona settimana.

*In che lunedì io abbia stilato la lista delle citazioni… è un mistero.
Però era ancora ottobre, quello me lo ricordo.

Annunci