Home

Test d’italiano

Lascia un commento

Segnalato su IOL, in questa discussione su una delle uscite estive dei leghisti.

Test sulla conoscenza dell’italiano.

L’ho trovato interessante.
Il mio risultato?Forse non dovrei metterlo… ma sì dai tanto che scrivo in italiacano correggiuto si legge.

da 50 a 40 risposte esatte: Discreto. Meglio ripassare qualche regola di italiano prima di passare al dialetto della tua regione. E ripassa pure un po’ di Divina Commedia. Che Dante di sicuro ti ha abbasato la media.

Mi salvo solo perché La commedia non l’avevo proprio letta.
E mi sa che ne ho imbroccate un paio a caso.

Esatto ho tirato ad indovinare in alcune delle risposte.
Dialetto?
Non a scuola, dove si fa fatica ad imparare l’italiano a quanto pare.

E ne ho avuto un assaggio mesi fa.
Quando correggendo una cosa scritta da una persona che va all’università, c’erano diversi errori e per mia tranquillità avevo fatto leggere la cosa ad un insegnante, mi sono sentita la seguente replica:
Tanto si capisce lo stesso!

Non dall’insegnante, dalla persona che studia all’università.

Meglio che mi tengo i miei strafalcioni se da chi dovrebbe essere fresco di studi arrivano certe risposte.

Che fanno paio con un vecchio articolo.

Io dovevo usare maggior tatto a dire che c’erano errori, ma la non ammissione dello sbaglio mi infastidisce, il tanto si capisce non l’ho digerito.

Come non digerisco certe uscite.

Il quattro vien da se… BIS!

Lascia un commento

Ricordate i due micetti che hanno dato inizio al tormentone su due, tre e quattro?

Ho saputo oggi che sono raddoppiati!

Il che meritava una segnalazione, andate un poco a manifestare la vostra solidarietà a Katika, se poi siete della sua zona e le date pure una mano, anzi due, meglio ancora.

O no?