Home

Il cigno nero

Lascia un commento


Stavolta ci sono riuscita.
Le foto a quelli bianchi le avevo già fatte, ma quello nero mi scappava sempre.

Stavolta no.
Era a tiro di scatto.

Sì le foto sono di qualche giorno fa, ho avuto un po’ da fare e me le ero scordate.





Annunci

Ci siete ancora?

Lascia un commento

Nonstante settimana scorsa?
Caspita che costanza.
O essendoci tanti blog in ferie van bene anche i miei aggiornamenti programmati?

Sono certa della risposta e non la voglio sentire, dovrei disabilitare i commenti durante la mia assenza da internet, ma non mi va, lascio solo il solito filtro, per cui i commenti a post troppo datati, devo prima leggerli.

Ma ho chi tiene d’occhio il blog, due lettori so per certo di averceli insomma, quindi se ci sono in lettura degli spammatori che pensano di potersi scatenare liberamente… scordatevelo, se mi avvisano di rogne arrivo qui come un fulmine.

Connessione ballerina permettendo!

Oh… ho trovato qualcosa da scrivere.
Ok per oggi niente canzoni.

Buona settimana.

Cosa?
Volevate nuove canzoni al posto delle lagne di venerdì?
Guardate che a me quelle che voi chiamate lagne piacciono, e potrei irritarmi.


Ma queste dissertazioni hanno un riferimento preciso?

Forse.

E se si offende?

Era un senso unico ora è chiuso, niente delle sue reazioni può toccarmi.


Sarà…


Sì, sarà*… ^_^

*Questo post era stato programmato, compresa la canzone scelta, settimane fa, ma ieri ho praticato questa piccola aggiunta.
Ebbene sì non ho spento il pc quest’anno, insomma il fatto che io scriva sarà è puramente casuale e non legato a Sara, ma mi ha fatto tanto piacere ieri leggere che è arrivata.

Benvenuta piccolina.