Il Santuario di S.Anna, che da casa mia si vede in lontananza.

Nella fotografia sotto: vista di Borgosesia da S.Anna.
Si vede casa mia, ma non ve lo dico qual’è!

Panorama.Estivo
ma oggi due gennaio
Dalla finestra
Davanti a me una collinetta con alberi spogli, un paio di case, almeno io le vedo dall’alto, chi abita nei piani sotto ha come panorama i muri delle suddette case, che non sono esattamente una bellezza.
Ma quello che vedo ora, proprio mentre sto scrivendo, sono i fiocchi di neve che svolazzano, per ora sono un poco scadenti come fiocchi, pare più polvere sbattuta da un tappeto, ma non abita nessuno sopra di me.
Ora fa troppo freddo, non vado a guardare i gradi, si vede che fa freddo dai fiocchetti, se molla un poco allora mi sa che diventeranno davvero dei fiocchi veri.
Ho la macchina fotografica, ma non ho voglia di scattare foto.
In primo luogo sarebbe come dire al mondo intero dove abito, non penso che al mondo gliene importi, ma importa a me non farlo sapere a troppa gente.
E poi… forse se imbiancasse per bene, un bel manto bianco sugli alberi spogli, bianco sui tetti rossi, bianco nelle strade, prima che diventi grigio per il passaggio delle automobili.
Ecco quel panorama forse mi piacerebbe fotografarlo.
…chissà, per ora lascio solo questo.
Poi si vedrà!

Annunci