Girellando per internet trovo spesso e volentieri quelle che chiamo iniezioni di buonumore.
Un ottima maniera per distrarsi dal quotidiano, curiosare quello degli altri blogger.

a volte però non ho avuto bisogno di internet.
Mi fanno l’iniezione direttamente sul posto di lavoro, e non è cosa da tutti i giorni.

No, non ho avuto visita medica con vaccinazione, mica vado a scuola, la testa è da scuola materna ma quello non c’entra!

Il buonumore l’han portato alcune persone* semplicemente passando a salutarmi.

Grazie di esistere.

*
Non metto ne i nomi ne altro: uno perché son passate diverse persone e non una solamente, e non voglio fare liste; due perché non metto il MIO di nome qui sopra, perché mai dovrei mettere quello di altri?

Comunque scorta di buonumore per questa settimana, e forse anche per parte della prossima.

Stanca, ma felice!