Se la mia gatta pesca chi mi ha regalato la macchina fotografica lo fa a strisce.

Apple non può ribellarsi nemmeno quando entro in casa sua con la macchina fotografica.


Ma può rendermi difficoltoso fotografarla.
Come con questa foto, un secondo prima dello scatto ha allungato le zampe e primo piano sulle fauci!

Dopo lo stiracchiamento si è alzata a controllare chi era che la stava disturbando.

Ovviamente visto che la disturbatrice è sempre la solita, io me medesima, ormai non è che mi badi troppo.

E se ne torna beata a sonnecchiare.

Quella era una serie di foto dei giorni scorsi, invece oggi era in vena di darsi alle esplorazioni d’altura!

A volte quando vede qualcosa che sa solo lei è… stupenda!

Va bene quello lo è sempre, ma quando assume certe espressioni mi piace troppo!

Essere nei paraggi della mia stanza pare essere di vitale importanza, se non è fuori dalla porta della stanza è fuori dalla finestra.
Per la serie:

Sto io di guardia!