Home

ESTATE!

Lascia un commento

Va bene, sono anni che l’estate ha qualche problema con il calendario, ma son almeno tre anni che io a giugno mi ammalo!

Inizio ad esserne stufa!

Mi dicono che non son la sola, e che capita a molti, con le temperature ballerine, ma a me la frase mal comune mezzo gaudio non è mai piaciuta.

Non riesco a trovar consolante il fatto di essere in numerosa compagnia.

Anche perché ci sta davvero poco di consolante!

Un conto è quando trovando gli amici online, patiti dei miei stessi telefilm,JAG & House MD, per chi non legge spesso il mio blog, dicevo quando trovo gli amici online con la mia stessa patologia la cosa è divertente, leggere insieme dietro a una frase, o ad uno sguardo le stesse cose, o leggere ognuno una cosa differente…li sì che mal comune mezzo gaudio è consolante, e divertente.

Ma non è un malanno, è un piacevole diversivo da tutte le magagne reali!

Ok me ne ritorno sottocoperta.

Per gli amici, non è nulla di serio, solo un po’ di mal gola con qualche linea di febbre, insomma più una scocciatura che altro…e voi sapete benissimo che io in quanto a scocciatrici me ne intendo…

per chiarimenti:un post su una scocciatrice con in mano un altra scocciatrice scritto tempo fa.

questa la capisce solo chi segue i miei vari deliri per i forum, per chi non sa di che parlo…

i link in a lato meritano una scorsa!

ok vi passo il link sul post della scocciatrice e non solo:

http://housemd-italianforum.forumfree.net/?t=12276691

Credevate che spiegassi?

A me piace far andare le persone a cercarle per il web le mie “fesserie”!

se ve le metto tutte qui, non mi diverto!

Buona domenica.

Annunci

Fammi giocare!

Lascia un commento

Il titolo è l’imperativo di Apple.

quando arriva con quella pallina tra i denti esige la nostra attenzione, e siam ben felici di dargliela, voi le sapreste resistere?

Io non ci provo nemmeno!

Camera con vista

Lascia un commento

Un titolo enigmatico?

Ha un suo perché.

Tempo fa mia madre è stata ricoverata per un lungo periodo, solite cose, più o meno serie a seconda del punto di vista, per chi è sano e sta bene sono serissime e non capisce come io possa osare scherzarci sopra, per chi con i malanni convive da una vita… farsi due risate alla House va benissimo, e infatti a mia madre il telefilm in questione piace più di JAG, per forza si parla di ospedali e lei ha un feeling particolare con i nosocomi, pure una shipperata ospedaliera anni fa, questa non ve la posso spiegare senza rischiare che mia madre mi fulmini, e visto che alla pelle ci tengo, se volete saperne di più chiedete in privato!

Però dopodomani è il loro anniversario, auguri!

Insomma quest’anno il ricovero è durato molto più del solito, quando prima faceva due settimane tre al massimo questa volta più di un mese…e in una delle visite ho fatto un…tour fotografico!

E ho il coraggio d dire che è mia madre quella che con gli ospedali ha un rapporto particolare?
E il mio che è allora?

La prima foto era delle camere..ora ecco la vista

queste due simpatiche vecchiette son mia madre e la sua, cioè mia nonna, mica crederete che faccio leggere a mia madre questo post?

no dico se nel dire dettagli della sua vita privata mi fulmina che credete che mi fa alla frase vecchiette???

per il poco che la conosco riderebbe, ma…. visto che a volte mi sorprende… mi limito a chiederle il permesso di mettere online la sua immagine, come ho fatto per il post su suo padre a febbraio!

Buon anniversario

Venerdì!

Lascia un commento

Finalmente venerdì!
 
Oggi son quasi felice di andare al lavoro, quasi!
 
Ho ricevuto una bella notizia, anzi più di una, e allora anche fare due dieci è uno scherzo…
 
ok domandatemelo stasera se sono ancora della medesima opinione, ma credo proprio che nulla possa guastarmi la giornata!
 
Buon fine settimana
 
 

I pc, i virus, i blocchi e gli yougurt

Lascia un commento

Stamattina mi son messa al pc decisa a scrivere un pezzo un po’ divertente, sui miei meteoturni, piove spesso quando faccio sei due, un poco meno se faccio due dieci, ma il pc non era d’accordo!
 
Prima mi ha lasciato scrivere un pezzo nel mio forum preferito, al pari merito con quello di House, il MB dell’office!
 
Poi si è inchiodato mentre stavo chiacchierando con un amica su msn, amica che non ha il mio numero di cell…quindi non ho potuto avvertirla dell’inchiodata, ma so che ha capito certamente!
 
e se non aveva compreso se passa di qui lo legge!
 
Visto che era tutto fermo, e non mi lasciava più connettere, il pc dico, io son sconnessa permanentemente, dicevo niente più connessione, faccio la scansione antivirus, niente di niente…elimino uno o due programmi installati di recente e intanto avviso gli amici che passano di qui che il post acido, allo yogurt scaduto, resterà per un pezzo dato blocco pc…
 
magia della scaramanzia alla rovescia!
 
al termine della scansione, riesco a connettermi!
 
sempre solo con il PC però 😛
 
ah… ora mi tocca correre, tra meno di un ora sono al lavoro!
 
era molto più veloce mettere un post qui sopra che rimessaggiare tutti quanti di nuovo!
 
Il mio lato tirchio, gli scozzesi delle barzellette al mio confronto son spendaccioni, mi fa notare che è anche molto più economico!
 
buona settimana a tutti
 
 
 
 

dialoghi

Lascia un commento

Tempo fa sul mio blog ho parlato di scuse non richieste accuse confermate, ora spiego meglio a cosa mi riferivo con un estratto di una conversazione, siccome il seguente pezzo può essere interpretato in innumerevoli modi, specie da chi è, come me, munito di coda di paglia… faccio presente ai due o tre lettori del mio blog che potrei essermi inventata l’ennesimo dialogo Rabb-it Vs Coscienza!

Ah ma dicendo così faccio sorgere il sospetto che ce l’ho con qualcuno in particolare?

Cavoletti… Ok in caso, il qualcuno in particolare si sentisse chiamato in causa, posso spiegare i dettagli ma solo in privata sede, per tutti gli altri… buon divertimento!

Il pezzo si potrebbe intitolare House al mio confronto è un cherubino!

Ciao

Ciao

Come va? io tutto abb bene, malumore a parte, ma quello conta poco, son quasi sempre di cattivo umore non faccio testo

….eehe….io sono sempre di corsa invece….

hai sentito Tizia? È un pezzo che le dico che ho bisogno di parlarle…

mi spiace

sarò tonta ma alle cose ci arrivo anche io piano piano…
Io te non ti chiamo mai, ma se ti avessi detto,
Ciao quando posso trovarti che ho una cosa di cui vorrei parlarti?
prima o poi ti fai viva, no?
invece…. prima non mi risponde nemmeno per dirmi ora non ho tempo… poi il giorno prima di partire per ****** mi dice, AH scusa domani parto, erano passate due settimane, ci sentiamo al mio ritorno…
poi il silenzio… finche non chiedo io come è andato il viaggio…
te l’ho detto tonta lo sono e parecchio, ma io NON posso sapere quando lei è comoda,.non li conosco i suoi turni, lei invece i miei li conosce perché gliene parlo….
quindi sarebbe lei che dovrebbe dirmi…quando posso trovarla…non credi?
sbaglio io? dovrei dirle che mi sento presa per i fondelli quando il tempo per rispondermi quando non le dico “troviamoci” lo trova?

prova a proporle un giorno, o due….anch’io ho il problema degli appuntamenti volanti…non si trova mai il tempo, ma se magari le dici se ha tempo tipo domani pomeriggio o giovedì sera (sto sparando a caso le date) magari riuscite a trovarvi….Il quando puoi tu risulta un po’ difficile anche a me….
non è cattiveria, o altro…non so ….è così

si certo…peccato che quando io abbia detto, possiamo trovarci in settimana, in modo che dicesse lei quale giorno… non abbia manco risposto..non è cattiveria è maleducazione, per me!
non una volta sola…
però forse son io quella maleducata… che non capisco che un silenzio può anche voler dire, non voglio trovarti la pianti di rompere?

non so dirti…non credo….so che è stata bella occupata ultimamente…ma non so altro…

in fondo una volta è un caso, due una coincidenza….tre o cinque sono un fatto… più di cinque son ciula io che continuo a parlare con dei cafoni che mi considerano solo se ho qualcuno che sta male in casa o se sto male io
dovrei alla mia tenera età aver imparato come va il mondo…
tipo… scrivere ad un amica, che sta a duecento metri da casa mia…
ci troviamo mercoledì o giovedì?
Lei risponde sì …
poi martedì sera mi dice… possiamo fare venerdì?
io dico va bene…sposto una cosa la faccio al mattino e mi va bene anche venerdì
arriva venerdì non arriva lei…
arrivano le 12.20 le chiedo se va tutto bene, e che io inizio ad andare al bar… pensando che magari sia li
non mi risponde…
io al bar non la trovo e… verso l’una e venti mi manda sms in cui mi dice che si era dimenticata ed era andata a casa….
peccato che io non l’abbia vista uscire…e glielo dico… guarda che ero li davanti…
se non volevi incontrarmi facevi prima a dire no e basta
mi arriva sms la domenica… guarda che non volevo tirarti il bidone
peccato che poi non si sia più fatta viva…. mesi fa… ora
Se non voleva DAVVERO tirami il bidone…. prima o poi l’invito lo faceva lei…invece….

he però son io quella che passa per isterica e certina….
ovvio LO SONO!
e visto che abitiamo a due passi…possibile che se non chiamo io il mio numero lei non lo sappia? facile no? NON DEVO più chiamare e lo sto facendo… datemi pure per morta, ma per cortesia, se per disgrazia muoio davvero, non venite al mio funerale mi seccherebbe non potervi sputare in faccia!

Il pezzo che segue è una parte, un po’ rimaneggiata, per non far riconoscere luoghi e situazione, di un messaggio che ho inviato ad alcune amiche, per spiegare l’ultima frase, molto molto cattiva… ma quando la rabbia sale allora alla fine meglio farla sfogare per iscritto!

Ho trovato alcune persone che si fanno vive solo quando chiamo io, altrimenti potrei esser morta, che bello quando qualcuno forse ha bisogno hanno sempre centomila cose diverse da fare, come se TUTTI ma TUTTI quanti gli altri non facessero mai un tubo!
Sicuramente sarebbero eventualmente presenti ad un funerale, perché il morto non potrebbe sputar loro in faccia di farsi vedere solo in quel momento… ora che mi son sfogata, metto su il mio sorriso migliore e vado a salutare.

Dopotutto…non sono meglio di loro!

Newer Entries